LIFE AFTER TELEVISION · OGNI ONDA UN TEMA NUOVO · LIBRI, FILM E MUSICA PER TE




www.lafeltrinelli.it: acquisto di libri, film e musica nella libreria online la feltrinelli

1984

1984. Il mondo è diviso in tre immensi superstati in perenne guerra fra loro: Oceania, Eurasia ed Estasia. In Oceania, la cui capitale è Londra, la società è governata secondo i principi del Socing, il Socialismo Inglese, dal Grande Fratello, che tutto vede e tutto sa. I suoi occhi sono le telecamere che spiano di continuo nelle case, il suo braccio la psicopolizia che interviene al minimo sospetto.

Tutto è permesso, non c'è legge scritta. Niente, apparentemente, è proibito.

Tranne pensare, se non secondo i dettami del Socing.
Tranne amare, se non con il fine esclusivo di riprodursi.
Tranne divertirsi, se non con i programmi televisivi di propaganda.
Tranne vivere, se non secondo gli usi e costumi imposti dall'infallibile e onnisciente Grande Fratello, che nessuno ha mai visto di persona.

Ovunque grandi manifesti che lo ritraggono, con i suoi grossi baffi neri, ovunque slogan politici da lui ideati: "La guerra è pace"; "La libertà è schiavitù"; "L'ignoranza è forza". Dal loro rifugio, in uno scenario desolante da Medioevo post-nucleare, il protagonista, Winston Smith, l' "ultimo uomo in Europa" (questo il titolo che avrebbe preferito l'autore) e Julia, la sua compagna, lottano disperatamente per conservare un granello di umanità.

Dall'anticipazione:
Nel superstato di Oceania il Partito e gli onnipotenti Ministeri della Verità e dell'Amore controllano spietatamente i cittadini, rendendoli completamente succubi al sistema. Un romanzo allucinante sugli orrori della società totalitaria, scritto da Orwell (1903-50) nel 1948.



Dettagli
Titolo: 1984
Autore: George Orwell
Casa editrice: Mondadori
Genere: Narrativa classica
Anno di pubblicazione: 2002
Pagine: 336
EAN: 9788804507451
1984

1984
George Orwell
(Mondadori , 2002)


Biografia di George Orwell




 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento: