LIFE AFTER TELEVISION · OGNI ONDA UN TEMA NUOVO · LIBRI, FILM E MUSICA PER TE




www.lafeltrinelli.it: acquisto di libri, film e musica nella libreria online la feltrinelli

Piero Angela

Biografia Piero Angela Piero Angela, nato a Torino il 22 dicembre del 1928, ha conosciuto la popolarità grazie al suo lavoro come giornalista, divulgatore scientifico, scrittore e pianista.

Piero già all'età di sette anni iniziò a prendere lezioni private di pianoforte sviluppando il suo interesse per la musica jazz. Nel 1948, sotto lo pseudonimo di "Peter Angela" si esibì in varie jam session nei jazz-club torinesi: fu in una di queste occasioni che venne notato dall'impresario Sergio Bernardini, che lo invitò a suonare alla serata inaugurale della Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi (LU). Iniziò a esibirsi insieme a famosi artisti come Franco Mondini, Nini Rosso, Franco Pisano, Rex Stewart. Venne assunto in RAI, e nel 1952 cessò l'attività musicale professionistica per dedicarsi al giornalismo.

Come primo incarico gli venne assegnato il ruolo di collaboratore del del Giornale Radio. Quando arrivò la televisione in Italia, nel 1954, Piero Angela venne spostato al Telegiornale, diventando un corrispondente da Parigi e da Bruxelles. In seguito fu ingaggiato come conduttore della prima edizione del Telegiornale Nazionale Italiano.

Nel 1968 Piero Angela fu l'artefice di una serie di documentari dal titolo "Il futuro nello spazio"; da quel momento si dedicò seriamente alla realizzazione e divulgazione di programmi a tema scientifico. Il primo fu "Destinazione uomo": si trattò della prima trasmissione televisiva di questo genere rivolta ad un pubblico ampio, familiare. Quando nel 1981 iniziò la serie Quark entrò nelle case di tutti attraverso la televisione, e il pubblicò iniziò ad amare questo preparato conduttore per la sua voce pacata e rilassante, che riusciva a spiegare i misteri dell'universo. Da quel momento in poi divenne cosi famoso da comparire perfino nel Topolino del 2002, chiamato "Piero Papera", come conduttore del programma SuperQuack.

Nel 2008 gli venne consegnato un Telegatto per la carriera. Nel 2009 annunciò di aver scoperto un nuovo autoritratto di Leonardo Da Vinci, presente nel libro "Il Codice del volo degli uccelli".

Da ricordare infine che nel 1994 l'asteroidce 7197 scoperto dagli astronomi Andrea Boattini e Maura Tombelli, fu battezzato "7197 Pieroangela", come riconoscimento per una vita dedicata allo studio della scienza.

Cody & PollyAnna



"Proviamo ad essere di mente aperta, ma non tanto da far cadere il cervello a terra" -- Piero Angela

Programmi condotti
1968: Il futuro nello spazio
1971: Destinazione uomo
1971: Da zero a tre anni
1971: Dove va il mondo?
1971: Nel buio degli anni luce
1978: Indagine sulla parapsicologia
1980: Nel cosmo alla ricerca della vita
1981-1999: Quark, Pillole di Quark, Il mondo di Quark, Quark Economia, Quark Europa, Quark Speciale, Quark Scienza, Enciclopedia di Quark, Superquark, Speciali di Superquark
1990: La macchina meravigliosa
1991: Serata Oceano
1993: Il pianeta dei dinosauri
1998: Viaggio nel cosmo
2000: Ulisse - il piacere della scoperta

Pubblicazioni
1980: Nel cosmo alla ricerca della vita
1984: La macchina per pensare
1988: Quark Economia
1989: La straordinaria storia dell'uomo
1990: Atmosfera: istruzioni per l'uso
1994: La straordinaria storia della vita sulla terra
1994: Oceano
1996: Il paese dei furbi
1996: I misteri del sonno
1996: Nove mesi nel ventre materno
1996: Dialoghi di fine secolo
1997: Dentro il Mediterraneo
1998: La straordinaria avventura di una vita che nasce
1998: Raccontare la Scienza
1999: Viaggio nel Cosmo
2000: Squali
2000: Il paesaggio che verrà
2000: Viaggio nel mondo del paranormale
2001: Mostri marini
2001: Alfa e beta. Dalle stelle all'intelligenza
2002: Viaggio nella scienza. Dal Big Bang alle biotecnologie
2002: Premi & punizioni. Alla ricerca della felicità
2002: Il pianeta dei dinosauri
2002: Da zero a tre anni
2005: Ti amerò per sempre
2006: La sfida di fine secolo
2008: Perchè dobbiamo fare più figli



 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Titolo:
Commento: